All’inizio fu la Luce…

per caso,  un giorno paralizzata nel letto da un dolore acuto e assordante alla schiena

ho trovato la ”  Meditazione Grande Cristallo”   nel libro di Giuditta Dembech “Meditare è Facile” che non so come sia nella mia libreria…

La meditazione, dopo alcuni lenti passaggi in prati di fiori colorati ti portava dinnanzi alla Piramide all’interno della quale tu potevi incontrare il Grande Cristallo, la Luce, e con esso ricongiungerti e da esso farti rigenerare in uno flusso continuo fra te e la Luce.

“E’ un cubo di quarzo trasparente di grandi dimensioni. E’ un cristallo purissimo. La sua luce bianca sfolgorante riempie tutta la stanza senza creare ombre. E’ una luce pura, perfetta, più candida della neve, dei ghiacciai, della Luna. E’ il bianco assoluto dell’energia.”

 “Visualizzate tutto il vostro corpo risplendente di luce. Si è instaurato un flusso continuo. L’energia di luce penetra dalle vostre mani e, dopo aver vivificato tutto il corpo fisico ed i corpi sottili, fuoriesce dai piedi per tornare a risplendere, purissima e rinnovata, nel nucleo vivo del Grande Cristallo”

La consapevolezza che tu eri (e sei) parte di quella Luce è stata immediata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...